Vacanze con cane e gatto? Programmale anche in autunno: ora puoi dedicarti alle scampagnate più colorate

La bella stagione estiva ormai è conclusa, è vero. Sicuramente la tentazione di stare al calduccio sul nostro divano diventa sempre più allettante… niente di male, ma perché non approfittare anche del piacere di scoprire borghi, campagne e paesaggi di mare con i colori caldi e avvolgenti di questo periodo? E perché non farlo con tutta la famiglia, andando a fare vacanze con cane e gatto anche in autunno?

Certo, probabilmente non si tratterà delle lunghe e sospirate vacanze estive. Magari potrai concederti semplicemente delle brevi fughe per il weekend o di scampagnate in giornata nei dintorni della tua Città. Ma pensa a quanto anche questi piccoli break dalla routine potranno aiutarti a ricaricare le pile. Per affrontare poi i doveri della settimana con più energia e ottimismo.

E la stessa cosa vale per ogni membro della tua famiglia, ricordalo sempre!

Assicurazione animali domestici: semplice con BSA!

Sapere come assicurare il cane oggi è un’informazione semplice ma fondamentale, che ti consigliamo di approfondire con UnipolSai. Per non rischiare di intaccare il tuo budget familiare mensile in modo imprevisto.

Dove andare in vacanza con il tuo cane?

Ecco le mete preferite dal tuo animale domestico

Sicuramente oggi i viaggi con animali domestici non sono più proibitivi come anni fa. Né a livello di costo economico, né di dispendio di tempo da un punto di vista organizzativo. Questo è vero, così come è anche ovvio però che il portare il proprio amico a quattro zampe presenti sempre problemi e preoccupazioni aggiuntivi.

Vacanze con cane e gatto, assicurazione animali domesticiDovrai infatti partire perfettamente informato dal punto di vista sanitario e pratico. Per essere sicuro di poterti godere i tuoi momenti di relax senza incappare in fastidiosi contrattempi. Ti rimandiamo a questo propositi ai consigli per poter viaggiare in tutta sicurezza con i tuoi animali domestici, stilati dal Ministero per la Salute. Per avere in ogni momento le informazioni giuste su cui contare.

Le tappe che potrai raggiungere sono potenzialmente infinite, anche in questa stagione! E questo perché ormai puoi trovare ovunque una casa vacanza pet friendly in cui prenotare un rilassante fine settimana con tutti i componenti della tua famiglia. Potrebbe essere estremamente piacevole ad esempio fare delle passeggiate nei pressi di boschi e laghi dove poter esplorare i dintorni con il tuo cane o riposarti la sera insieme al tuo gatto davanti al camino di un agriturismo.

Oppure organizzare delle giornate a tema per immergerti nei colori delle vigne in autunno. Tutte attività che se affrontate con il giusto spirito e serenità potranno rivelarsi davvero rigeneranti.

Perché non provare a scoprire delle mete alternative ed entrare con il tuo cane ad esempio in un museo? Potrai goderti momenti di pace e serenità anche in giornate piovose o già invernali. Ti consigliamo semplicemente di chiedere per tempo, cercando sul sito internet delle singole strutture informazioni in merito: scoprirai che davvero tante realtà oggi sono aperte e pet friendly.

Quando utilizzare la museruola?

Informati prima: la sicurezza parte dal rispetto di tutti!

Ovviamente tutto deve sempre essere attentamente valutato e passato al vaglio del buon senso. Il tuo. Che sei la persona che più di tutti sa cosa è adatto o meno al tuo cane. Perché gli animali domestici sono tutti diversi, e non con tutti potrai fare le stesse esperienze. Le vacanze con cane e gatto sono sicuramente possibili e gratificanti, ma dovrai pianificarle con attenzione. Oggi non esistono quasi più luoghi pubblici “banditi” agli animali da compagnia se – ovviamente – si rispettano le elementari norme di sicurezza previste dalla legge.Vacanze con cane e gatto, assicurazione animali domestici

Una di queste è sicuramente l’utilizzo della museruola. L’Ordinanza sulla tutela dell’incolumità pubblica dall’aggressione dei cani (del 6 agosto 2013) stabilisce che il proprietario di un cane è sempre responsabile della conduzione dell’animale. E che risponde, sia civilmente che penalmente, dei danni provocati dall’animale stesso. Non è quindi obbligatorio indossarla sempre, ma lo è il portarla con sé da parte del proprietario. Per essere pronti a poterla usare in caso di necessità.

Come in situazioni impreviste di affollamento, con molte altre persone o cani. Queste potrebbero portare anche il nostro più pacifico amico a quattro zampe ad una situazione di stress tale da provocare reazioni imprevedibili fino a poco prima.

Assicura l’imprevedibilità: ecco come puoi proteggerlo da tutti i guai durante le vacanze con cane e gatto

Rivolgiti ai nostri esperti e regala serenità a tutta la tua famiglia

L’imprevedibilità è proprio uno degli aspetti principali a cui pensare per far sì che la nostra vacanza pet friendly sia davvero una bella esperienza.

L’assicurazione cane UnipolSai può aiutarti attivamente a raggiungere questo obiettivo. Fornendoti anche soluzioni sempre innovative e all’avanguardia. Ad esempio con UniBox Pets, l’APP UnipolSai con cui potrai verificare gli spostamenti del tuo cane. In tempo reale e direttamente dal tuo smartphone.

Vuoi avere più informazioni? Scegli l’Agenzia più vicina a te!

Post suggeriti
L'assicurazione cane è obbligatoria? Scoprilo con UnipolSai e rendi più serena la tua famigliaBambini e animali domestici, Brianza Servizi Assicurativi